Auto Motori   Home    Formula 1    Villa d'Este 2011   Mille Miglia   New York Auto Show    Assicurazioni    Pagina Iniziale   Aggiungi ai preferiti  

Fiat Ducato Lodi

Il Fiat Ducato e’un furgone o veicolo commerciale leggero, concepito circa 30 anni fa per assolvere a funzioni di trasporto merci. La casa automobilistica italiana fino ad oggi ha sempre apportato miglioramenti ai suoi modelli, rinnovandone gli interni, inserendo nuovi accessori, potenziandone i motori e soprattutto la trazione, utile in terreni e situazione insidiose. Per una lista di concessionari a Lodi e per l'approfondimento di www.automania.it continua a leggere...

Imprese Locali

Per tutte le informazioni relative a questa pagina contatta:nSphere.
Galluccio Angelo & C. Snc
0371 30755 0371 431388 0371 35237
v. Sforza
Lodi
 
F. Lli Codeca' Srl
(037) 143-2722
vl. Piacenza 67
Lodi
 
Gibiauto Srl
0371 423317 0371 424082
v. Cavallotti 48
Lodi
 
Opel Autovi' Uno Srl
02 5469052 02 5469065
v. Maestri Campionesi 3
Milano
 
Dream Autoveicoli
(023) 361-4187
c. Sempione 74
Milano
 
F.Lli Cazzamali Di Cazzamali Osvaldo & Enrico Snc
0371 51112
v. del Contarico 5
Lodi
 
Lazzari Spa
0371 44951
v. Emilia 4
San Grato
 
Nelli Srl - Concessionaria Citroen
(028) 480-0132
p. Agrippa 9
Milano
 
Citroã‹N - Vertuani Enrico
(038) 248-3158
v. Trovamala 38/b
Fossarmato
 
Svezia Car Srl
02 414711
v. Kuliscioff 6
Milano
 

Fiat Ducato: pronta la sesta generazione

Fiat Ducato: pronta la sesta generazionePresente sul mercato da ben 30 anni, con ben 2,2 milioni di esemplari venduti in tutto il mondo, senza deludere le aspettative dei suoi estimatori, Fiat Ducato si rifà il look ed aggiorna le sue unità, per essere sempre più competitivo.

L’ultima generazione, in ordine di tempo, sarà commercializzata a partire dalla metà di maggio, sarà offerta in tre nuovi allestimenti, Standard, Tech e Elegance, e disporrà di quattro nuovi propulsori turbodiesel Multijet II (Euro 5) con potenze comprese tra 115 e 177 CV, abbinabili a cambi manuali o automatizzati, a 5 o 6 marce. Scendono i consumi, ora pari a 6,4 l/100 km, e le emissioni di CO2 (169 g/km).

Nello specifico, i motori sono dei quattro cilindri in linea, con quattro valvole per cilindro e doppio albero a camme in testa. Il motore 2.0 ed il 2.3 da 130 CV adottano una turbina a geometria fissa con intercooler mentre i due motori più potenti, 2.3 da 148 CV e 3.0 da 177 CV, sono dotati di turbina a geometria variabile. Tutti i propulsori sono dotati di sistema EGR con raffreddamento dei gas di scarico in ricircolo, controllato dalla centralina motore.

Si parte quindi, in ordine di potenza crescente, dal propulsore 2.0 da 115 CV Multijet II. Si sale di potenza con l’unità 2.3 Multijet II da 130 CV, passando al 2.3 Multijet II da 150 CV, per finire con il motore 3.0 MultijetPower da 180 CV.

Il nuovo Ducato dispone di 8 diverse volumetrie, da 8 a 17 m3 articolate su versioni trasporto merci, trasporto persone e basi per trasformazioni ed allestimenti. Ducato offre una cabina di guida modulare e il nuovo dispositivo Traction +, che controlla la trazione incrementando la motricità del veicolo su terreni con scarsa aderenza. A bordo troviamo nuovi dispositivi tecnologici, come il navigatore Blue&Me Nav e il sistema eco:Drive Fiat Professional.

Clicca qui per leggere il resto dell' articolo su Automania

3Wcom Web Agency