Auto Motori   Home    Formula 1    Villa d'Este 2011   Mille Miglia   New York Auto Show    Assicurazioni    Pagina Iniziale   Aggiungi ai preferiti  

Opel Astra Piacenza

L’Opel sfrutta la propria esperienza trentennale per realizzare un modello unico rispetto la gamma astra; e’ l’Opel Astra cabriolet. La casa tedesca continua la sua opera di rinnovamento del marchio ed e’ per questo che lavora nella realizzazione di modelli creati pensando ad un pubblico attento ai dettagli del design, all’innovazione tecnologica e soprattutto alla potenza del motore e ai consumi. Per una lista di concessionari a Piacenza e per l'approfondimento di www.automania.it continua a leggere...

Imprese Locali

Per tutte le informazioni relative a questa pagina contatta:nSphere.
Autoriver Spa
(052) 349-0247
v. Bottini 10
Piacenza
 
Autosport Ruggi Srl
0523 751755 335 6461958
v. Lupini 16
Piacenza
 
Programma Auto Spa
(052) 359-0414
v. Rigolli 42/44
Piacenza
 
Autostar Srl
(052) 357-9541
v. Boselli 114
Piacenza
 
Ricci Motors Sas
(052) 361-6900
v. Emilia Parmense 137/139
Piacenza
 
Dallanegra Srl
(052) 361-7020
v. Conciliazione 47
Piacenza
 
Autosalone Gambini Gambini Srl
(052) 349-9676
v. I Maggio 59/61
Piacenza
 
Mirani Spa
(052) 362-7600
v. Emilia Parmense 6
Piacenza
 
Autoeuropa Srl
(052) 359-3344
v. Don Dieci 12
Piacenza
 
Autorel Spa
(052) 360-7711
str. Caorsana 26/B
Piacenza
 

Opel Astra Cabrio, la casa conferma il debutto per il 2013

Opel Astra Cabrio, la casa conferma il debutto per il 2013I futuri progetti della Opel trovano una conferma: la casa automobilistica ha infatti dichiarato ufficialmente di essere intenzionata a produrre una nuova cabriolet che erediterà il mercato della TwinTop, la cui vita commerciale si è conclusa nel 2010. La decisione rientra nel piano d'investimenti annunciato un anno fa, inevstimenti dal volume totale di 11 miliardi di euro. Da quanto si evince, la nuova Opel Astra cabrio sarà realizzata sull'impronta della compatta Opel. Stiamo parlando quindi dell'Astra, Astra SportsTourer e Astra GTC.

Proprio quest'ultima dovrebbe essere la musa ispiratrice, ma si parla solo di ipotesi, perchè la casa automobilistica non ha ancora svelato alcuna immagine sulla vettura. E' certo però che la concept del modello GTC vista a Parigi è in qualche modo l'antesignana dei modelli futuri e prossimi. Quindi, in teoria, si potrebbe ipotizzare il medesimo utilizzo del tetto in metallo, anche se fonti attendibili darebbero come confermata la classica capote in tela. Una scelta che ridurrebbe i costi e il peso complessivo della vettura. La Opel Astra Cabriolet dovrebbe comunque trovare uno spazio nel mercato entro il 2013, lo stesso anno del debutto dell'inedita city car della famiglia Opel Corsa.

Le uniche caratteristiche che riusciamo a estrapolare, vengono dalle dichiarazioni di Nick Reilly, Ceo di Opel, che parla di una Opel Astra Cabrio slanciata ed elegante. Ma il nome, il prezzo e i dettagli saranno resi noti solo prima del lancio ufficiale, anche se per il battesimo potrebbe mantenere l'appellativo Astra, come le sorelle antecedenti. La Cabrio verrà prodotta nello stabilimento di Gliwice in Polonia, dove viene fabbricata anche l'Astra a cinque porte.

Clicca qui per leggere il resto dell' articolo su Automania

3Wcom Web Agency